Presso la sede di Confagricoltura Napoli

Corso Arnaldo Lucci, 137- Napoli

Venerdì, 19 ottobre 2018  (ore 15.00- 19.00)

 

PRESENTAZIONE DEL CORSO

L’Ordine dei Tecnologi Alimentari Campania e Lazio in collaborazione con l’ordine dei dottori Agronomi e Forestali della provincia di Napoli; e con la partecipazione, in qualità di relatore dell’Avv. Francesco Aversano, esperto in legislazione alimentare, organizza un corso formativo per esaminare le più importanti novità introdotte dal Reg. UE n625/17

Il Reg. UE n. 625/17 riguarda controlli e attività ufficiali, in riforma del precedente impianto normativo. Esso sarà applicabile dal 14 dicembre 2019 ed è predisposto in base principio generale per cui la responsabilità di far rispettare la legislazione dell’UE in materia di filiera agroalimentare ricade sugli Stati membri, le cui autorità competenti provvedono a monitorare e verificare, predisponendo controlli ufficiali, che le pertinenti prescrizioni dell’Unione siano effettivamente rispettate e fatte rispettare.

Il presente regolamento mira a stabilire un quadro armonizzato a livello dell’UE per l’organizzazione di controlli ufficiali tenendo conto della pertinente legislazione settoriale.

Il Corso mira alla disamina di principi e istituti previsti nel nuovo provvedimento (es. controperizia, blocco ufficiale, rating, campionamento e analisi), in comparazione con la disciplina interna (l. 689/81 e codice di procedura penale).

Inoltre, con un taglio operativo, saranno affrontati i profili relativi al nuovo campo di applicazione, a poteri e obblighi degli organi deputati al controllo e al “nuovo” ruolo dell’interessato nel corso delle attività di vigilanza.

DESTINATARI

Tecnologi Alimentari, Agronomi, Responsabili Assicurazione Qualità, Responsabili Commerciali, Responsabili Marketing e Comunicazione, Responsabili Aziende Alimentari, Uffici Legali Aziendali.

Relatore: Avv. Francesco Aversano

L’avvocato Francesco Aversano è specializzato in diritto d’impresa, della legislazione alimentare e ambientale. Attività professionale condotta dal 1996 a tutt’oggi presso enti pubblici ed aziende private. Dottore di ricerca presso l’Università di Pisa e già docente a contratto temporaneo presso le Università di Milano, Cassino e della Basilicata.

Docente di diritto dell’impresa e legislazione alimentare e ambientale in corsi di formazione e aggiornamento professionale presso Centri di Eccellenza ed Enti pubblici (tra altri, Asl, Mipaaf, Formez, SSEF, Figc, Camere di Commercio, ecc.)

PROGRAMMAZIONE DEL CORSO

Il corso è strutturato in un unico modulo di 4 ore e sarà indicativamente così organizzato:

Ore   15.00       Registrazione partecipanti;

Ore   15.05       Inizio Corso

Ore    15.10        Il Reg. UE 625/17: adempimenti degli organi di vigilanza e garanzie per gli operatori del settore

Ore    19.00        Chiusura dei lavori

 

ATTESTATO

Al Termine del Corso verrà rilasciato ai partecipanti un Attestato di frequenza.

Ai Tecnologi Alimentari che parteciperanno al corso verranno rilasciati n°4 Crediti Formativi.

Per ragioni organizzative si prega di confermare la propria adesione via email all’indirizzo segreteria@otacl.it; allegando il format sottostante compilato in ogni suaparte.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€  30,00 (senza applicazione  IVA) – quota prevista per I Tecnologi Alimentari iscritti all’Ordine professionale ed ai dottori Agronomi e forestali iscritti all’Ordine;

€  50,00  + IVA al 22% –  quota riservata ai partecipanti esterni.

 

Evento formativo 19.10.2018 e scheda di partecipazione Rev. 0